Una nuova sfida attende il giovane pilota

Il 2016 si chiude con qualche disavventura e con la promessa di una grande carriera per Alessandro Di Cori. Il 17enne artenese campione di Kart è pronto a lanciarsi nel mondo della Formula 4. Lo racconta in un'intervista che sarà pubblicata sabato sul settimanale "La Nuova Tribuna".
Dopo l'incidente di Las Vegas, che ha rischiato di metterlo fuori gioco, è tornato in pista più forte di prima. Alessandro si è portato a casa il Trofeo di categoria e quello di campione assoluto nella 21esima edizione dell'Ayrton Senna. Nell'occasione ha avuto la meglio su decine di piloti nazionali ed internazionali.
 
Il 2017 per lui si apre con una nuova avventura: quella della Formula 4. Già lo scorso dicembre, a Battipaglia, ha effettuato il primo test su pista con ottimi risultati sia in termini di velocità che per la capacità di adattamento. Un risultato che speriamo si replicherà il 1 febbraio, quando effettuerà un secondo test F4 sull'Autodromo di Adria con il Team Antonelli.
Il passaggio all'F4 rappresenta un vero e proprio salto nel vuoto per il giovane pilota. "Il passaggio dal mondo del kart a quello delle auto - ha dichiarato Alessandro - è un salto molto importante e potrebbe cambiare la mia vita. E' una sfida difficile e impegnativa ma sono pronto"
Vuoi leggere l'intervista integrale in cui Alessandro Di Cori ci racconta la sua vita da campione?
Sarà pubblicata sul prossimo numero de "La Nuova Tribuna" sabato in edicola.
Tags:

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*