Uno dei vetri rotti a causa dell'esplosione

Un'esplosione dovuta ad una fuga di gas ha messo in pericolo tre persone. A Colle Fiorentino sono stati attimi di paura in una casa popolare di via della Pescara. Un 18enne e i suoi nonni erano sul divano quando il forno è saltato. Quel divano, su cui erano seduti con le spalle alla cucina, li ha protetti mentre sono saltati i vetri, si è aperta la porta di casa e la cucina è andata distrutta. L'esplosione ha fatto volare via gli sportelli dei pensili ed anche le serrande della finestra. Sparsi nella cucina anche i soprammobili mentre sulle pareti sono apparse delle crepe. Per chi stava nella casa per fortuna c'è stata soltanto tanta paura.

Dopo l'esplosione sono stati chiamati gli agenti della Polizia Locale, che sono intervenuti sul posto. La casa popolare è di proprietà dell'Ater e mentre scriviamo le vittime dell'incidente sono in attesa dei Vigili del Fuoco.

Ancora una volta gravi disservizi da parte del numero unico 112. "Stiamo chiamando il 112 da circa un'ora ma non risponde - ci racconta un testimone - i vigili urbani sono arrivati ma non si trova il modo di far venire i Vigili del Fuoco".

Della vicenda si sono accorti in pochi visto che in queste ore il maltempo ha creato diversi problemi. Uno di questi ha riguardato il palco montato nell'area sagra, crollato a causa del maltempo di queste ore. Il palco in questione è andato a finire sulle pertinenze dell'edificio noto come "La Valentina".



This article has 1 comment

  1. Pingback: Velletri: esplode appartamento vicino alla stazione ferroviaria – La Nuova Tribuna

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*