Come vendere di più tramite internet?

E qual è il sistema migliore per pubblicizzare la propria attività e i propri prodotti? Come si possono sfruttare i social per migliorare la performance della propria impresa? Domande che sono spesso nella testa di imprenditori e commercianti che si avvicinano a questo mondo. È bene dire, prima di tutto, che internet non è la soluzione a tutto ma offre delle possibilità in più per un marketing più efficiente e avanzato.

Con le nuove tecnologie si parla non più di "pubblicità" ma di strategie di marketing. Aziende di livello mondiale insegnano infatti che fare pubblicità non basta: occorre curare l'immagine, promuovere la propria filosofia aziendale, diventare degli "influencer". In tutti i casi è importante individuare un veicolo dell'informazione pubbliciaria (sito, blog, pagina FB etc) che sia seguito ed autorevole.

Le 5 strategie di marketing on line

1- La prima e più nota è quella di pubblicizzare la propria azienda acquistando spazi su internet. È possibile farlo contattando direttamente i blog e i siti. I siti internet sono sempre felici di pubblicare immagini pubblicitarie previo un contratto. Le visualizzazioni sono anche riscontrabili grazie a sistemi di tracciamento degli utenti.

2- La seconda strategia, in ordine di evoluzione, è quella dell'e-mail marketing. Si genera cioè una lista di contatti a cui si inviano le informazioni pubblicitarie, come in una mailing-list. Il rischio in questo caso è di finire tra gli spam oppure che le e-mail in questione non siano mai aperte. In questo senso si consiglia di chiedere prima ai vostri contatti se vogliono essere inseriti nella lista. Facendo da sé tuttavia è sempre un po' difficile raggiungere numeri rilevanti. E i risultati iniziano a vedersi con mailing-list di migliaia di contatti.

3- Al terzo posto c'è la creazione di un blog e l'implementazione con post e immagini. Si tratta di una strategia che impiega un po' di impegno anche perchè non basta scrivere. È necessario anche aumentare il traffico degli utenti verso il blog e ciò non è sempre facile per chi è già impegnato a portare avanti una propria impresa.

4- Il social media marketing è uno degli ultimi ritrovati in tema di pubblicità. L'attenzione in questo caso va sul contenuto oltre che sul mezzo (che può essere un blog, una pagina FB, un profilo Instagram etc). L'obiettivo è attrarre l'attenzione con contenuti interessanti, promuovendo la propria attività in modo intelligente e coerente con i valori aziendali.

5- Il quinto modo per vendere è il Performance Marketing. Una strategia con punti chiave chiari e obiettivi verificabili nel quale l'inserzionista paga soltanto per i risultati ottenuti. Di questo si occupano società specializzate che elaborano strategie da attuare su blog, pagine e profili FB. Una spiegazione più precisa si può trovare qui: http://www.antevenio.com/it/blog/cose-il-performance-marketing/

A questo punto sta a te scegliere la strategia di marketing che preferisci in base al pubblico che vuoi raggiungere.

La pubblicazione di articoli pubblicitari, per correttezza, dovrebbe sempre essere accompagnata dalla dizione "sponsorizzato", come nel caso di questo post. Se vuoi promuoverti su questo blog clicca qui.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*