Dalle 19 vini, sommelier e Km 0 presso i giardini di via Matteotti

Il 14 settembre è arrivato. C’è chi si chiede se la manifestazione “Rosso di Sera” sarà un palcoscenico degustativo soltanto per i vini rossi, c’è chi vorrebbe sapere quali abbinamenti saranno proposti, e c’è chi scherza dicendo che “se non partecipi a Rosso di Sera stanotte andrai in bianco”. Quale che sia la curiosità e la domanda, stasera se ne potrà avere risposta a partire dalle 19 e fino alle 22 presso i giardini pubblici di via Matteotti.

La manifestazione, organizzata dall’Associazione Ferao con la partnership dell’associazione Idee in Fermento, ha lo scopo di mettere in mostra dei selezionati vini della nostra area, serviti da sommelier professionisti che spiegheranno quale potrebbe essere il miglior abbinamento cibo-vino. L’evento, a cui parteciperanno con i loro prodotti anche due aziende agricole, è patrocinato dal Comune di Valmontone.

I vini saranno i veri protagonisti della serata. Sull’ampio banco di degustazione, curato dall’associazione Idee in Fermento, ci saranno ottimi vini dell’areale ciociaro e dei Castelli Romani. Ci sarà il Cesanese, ovviamente, ma anche gli altri vitigni autoctoni a bacca bianca come la Passerina e il Bellone. Non mancheranno interessanti rappresentazioni di vitigni internazionali, dal Syrah al Cabernet, a testimonianza di quanto sia vocato il territorio sotto ogni aspetto.

La formula scelta per la serata a copertura delle spese prevede un ticket di 8 euro che comprende 6 degustazioni di vino, con un calice e una tracollina in omaggio. Il tutto è riservato a un numero massimo di 100 partecipanti. Quanto ai prodotti tipici che si potranno abbinare, non inclusi nel ticket e gestiti in autonomia dalle aziende presenti, si andrà dal formaggio caprino e ovino fresco a quello semistagionato, dalle bruschettine al miele, da particolari paté al sugo di lumache. Informazioni e contatti possono essere trovati sulla pagina dell’evento.

Lascia un commento

Comments are closed.