Il ragazzo di 23 anni è stato arrestato dai Carabinieri

Un posto di blocco dei Carabinieri di Colleferro

Ancora lo spaccio ai disonori della cronaca. Questa volta è un giovane di Valmontone a finire in manette. Il 23enne è stato arrestato dai Carabinieri di Valmontone mentre spacciava. Il ragazzo, italiano, disoccupato e con precedenti, è accusato con di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’attività dei Carabinieri sarebbe nata grazie ad alcune segnalazioni di cittadini che descrivevano strani movimenti lungo le vie del centro urbano: i militari hanno, quindi, predisposto mirati controlli nel corso dei quali hanno focalizzato l’attenzione sul 23enne, originario di Valmontone.
L’arresto è avvenuto in flagranza, mentre stava cedendo delle dosi di cocaina ad un assuntore del posto di 21 anni.

Il pusher è stato ammanettato e i militari sono passati alla perquisizione domiciliare che li ha portati a trovare un bilancino elettronico di precisione e numerosi dosi di hashish pronte per essere vendute.

Il 23enne è stato portato in caserma in stato di arresto e, successivamente, rinchiuso nel carcere di Velletri su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.



Lascia un commento
Tags:

Comments are closed.