L’allestimento è sulla piazza di contrada Valli ad Artena

Con 150 mq di superficie coperta su un percorso di 40 metri con sette diversi scenari, il presepe che viene inaugurato questa sera in contrada Valli, ad Artena, è forte uno dei più grandi della provincia. È il “Presepe dei sogni” realizzato (per il settimo anno) da un consolidato gruppo di volontari che questa sera alle 21 aprirà i battenti con la benedizione del parroco di Santo Stefano Protomartire, Don Daniele Valenzi.

Il tema di quest’anno è “La stella profezia”, che narra il periodo di vita dall’Annunciazione alla nascita di Cristo. Nelle scene si potrà ammirare il viaggio di Maria e Giuseppe verso Betlemme in degli scenari affascinanti per i bambini e per gli adulti.

“Il presepe – fa sapere Onesto, coordinatore del gruppo di volontari – è interamente gestito da un sistema “domotico” ovvero da una sorta di computer. È stato realizzato da più di 25 persone con mansioni diverse e tanti altri collaboratori, patrocinato dalla Chiesa di Santo Stefano e dal Comune di Artena, rientra nella bellissima iniziativa ormai consolidata “Artena Città Presepe” che si sviluppa in tutto il centro storico di Artena”. Il “Presepe dei Sogni” si trova in piazza Daria Borghese, nella zona delle Valli ad Artena e sarà aperto tutti i sabati dalle 15; le domeniche e festivi la mattina dalle ore 10 alle 12.30 e il pomeriggio dalle 15. L’allestimento è visitabile fino al giorno dell’Epifania.

Lascia un commento

Comments are closed.