Nonostante fosse la giornata dedicata alla mamma, un 40enne di Artena, noto per i suoi precedenti, è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Colleferro per maltrattamenti in famiglia nei confronti dei genitori conviventi.

I Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile sono intervenuti presso l’abitazione della coppia di anziani, l’uomo 68enne e la donna 63enne, dove il figlio 40enne, ancora sotto i fumi dell’alcool e per banali motivi, li aveva aggrediti con calci e pugni.

Bloccata l’ira dell’uomo, i Carabinieri hanno immediatamente soccorso la coppia di anziani facendoli ricorrere alle cure del 118 che li hanno poi dimessi con 5 giorni di prognosi per il padre per “trauma contusivo al gomito e al gluteo” e con 2 giorni di prognosi per la madre per “trauma contusivo all’emitorace destro”.

Il malfattore invece è stato portato in caserma, dove i Carabinieri hanno ricostruito l’accaduto ed i precedenti, traendo in arresto il 40enne per maltrattamenti in famiglia.

Il giorno successivo il Tribunale di Velletri ha convalidato l’attività dei Carabinieri e disposto per l’arrestato il divieto di avvicinamento ai genitori.

Lascia un commento

Comments are closed.