Ileana Serangeli ha incontrato ieri gli iscritti del Centro Sociale spiegando che la sua lista civica “è l’unica che raccoglie persone che hanno tutte ideali di centro destra”

“Nuova Artena è una lista civica che però raggruppa persone che hanno idee politiche di centro destra”. Ileana Serangeli ha spiegato così la formazione della lista con la quale è candidata agli iscritti del Centro Sociale Anziani di Artena. E, quasi come il leader della Lega che usa le felpe, poco prima di iniziare a parlare ha indossato una maglietta con su scritto “Nuova Artena”, con il simbolo della lista e con quelli di Lega, Forza Italia e Udc.

Durante l’incontro Ileana Serangeli ha spiegato i motivi che l’hanno portata ad uscire dalla maggioranza di Felicetto Angelini, che vanno dalla programmazione sulle opere pubbliche al project financing sul palazzetto dello sport, dalla riduzione dei responsabili dei servizi del Comune “che ha aumentato le inefficienze oberando i responsabili” fino alla biometano “di cui abbiamo appreso dalla stampa“.

Le proposte avanzate sono state: l’istituzione di un Ufficio Europa e la qualificazione dei dipendenti comunali con corsi di formazione e di aggiornamento. Quanto ai competitor, la Serangeli ha attaccato l’attuale Sindaco perché “non ha saputo tenere insieme la maggioranza” ma ha voluto dedicare ad altri la sua chiusura: “Quando vedete candidati che vanno a mettere pietre a Colleferro, ricordate che le pietre vanno messe ad Artena e non in altre città“. Un’evidente riferimento alla posa della prima pietra del polo logistico che ospiterà Amazon.

Lascia un commento

Comments are closed.