La rissa è avvenuta verso le 4 del mattino di domenica fra tre uomini sotto l’effetto dell’alcol

Le “Cantine a Varmondo'” sono finite. C’è stata tanta gente che si è riversata nel centro storico della cittadina ma non tutto è andato bene. Domenica notte, lo abbiamo appreso soltanto oggi, tre persone sono state arrestate per rissa nella zona del centro storico. Si tratta di tre uomini che erano sotto l’effetto dell’alcol e che alle 4 di notte di domenica si stavano picchiando nel centro storico cittadino. L’intervento dei militari dell’Arma ha riportato la quiete nella città.

I tre, tutti di Valmontone, se le stavano dando per futili motivi in una via del centro storico e sono stati arrestati per rissa dai Carabinieri di Colleferro. Posti ai domiciliari, i tre sono andati stamattina davanti al giudice che ha convalidato gli arresti e disposto l’obbligo di firma in attesa del processo.

Gli arrestati hanno tutti precedenti e vanno dai 34 ai 46 anni, sono di Valmontone e uno di loro è residente a Palestrina. A mente fredda non farebbe male chiedersi se per una manifestazione rilevante come quella che si è verificata non si poteva fare di più per prevenire e aumentare la sicurezza dell’area. Ma questo è un altro discorso.

Lascia un commento

Comments are closed.