Questa mattina all’alba i Carabinieri della Compagnia di Velletri hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Velletri

h. 20.17 – Sarebbero 10 gli indagati nel procedimento che ha portato stamattina a perquisizioni e arresti

h. 14.16 – A quanto ci risulta, 4 delle persone coinvolte nell’operazione di questa mattina sarebbero residenti a Lariano

Stamattina i Carabinieri della Compagnia di Velletri hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di sei persone tra Velletri e Lariano. Per ora si sa che i sei sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di spaccio, detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, rapina aggravata, porto e detenzione illegale d’arma da fuoco, ricettazione e morte o lesioni come conseguenza di altro delitto. Le indagini, che si sono svolte tra il 2018 e il 2019, sono partite dalla morte di un 35enne, avvenuta il 12 dicembre 2017 a Velletri a seguito di assunzione di cocaina.

Le indagini hanno portato anche a identificare i due autori e il basista di una rapina a mano armata consumata il 27 luglio 2018 ai danni di una macelleria di Velletri. Sarebbe stato inoltre ricostruito l’organigramma e l’attività svolta da un sodalizio dedito allo spaccio di stupefacenti nell’area di Velletri e comuni limitrofi, documentando numerose cessioni eseguite in favore di assuntori del posto.

In particolare, è stato decodificato anche il linguaggio criptico utilizzato nelle conversazioni tra acquirenti e spacciatori, evidenziando che, durante le trattative, lo stupefacente veniva indicato in vario modo (a seconda della tipologia e della quantità richiesta, si parlava di “aperitivo”, “carne”, “caffè”). Grazie a questa attività sono stati segnalati al Prefetto di Roma 24 acquirenti.

Stamattina, durante l’operazione, sono state eseguite 13 perquisizioni (alcune anche ad Artena, dove è stato attivo un elicottero intorno alle 5) delegate dalla Procura della Repubblica di Velletri a carico di indagati ritenuti vicini al gruppo criminale. I Carabinieri della Compagnia di Velletri hanno rinvenuto numerose dosi di cocaina e hashish a casa di 4 persone che sono state portate in caserma e la cui posizione è ora al vaglio.

Lascia un commento
Tags:

Comments are closed.