L’operazione è stata compiuta ieri dalla Polizia di Colleferro. Il processo si terrà a marzo

La piaga sociale della droga non è acqua passata ad Artena. Dopo un periodo in cui sono state arrestate diverse persone con più operazioni, era un po’ che non si parlava di spaccio. Se ne torna a parlare grazie a un’operazione della Polizia di Stato di Colleferro che ha arrestato una coppia. Gli arrestati sono un italiano di 64 anni e una donna romena di 43 anni, entrambi incensurati. I due sono stati arrestati ieri e portati stamattina davanti al giudice che ha disposto la custodia cautelare in carcere per l’uomo e l’obbligo di firma per la donna. Entrambe le misure sono in attesa del processo che dovrà celebrarsi a marzo.

Di cosa sono accusati i due residenti ad Artena? L’accusa è di spaccio di droga, in particolare cocaina e hashish. I Poliziotti, con l’aiuto dei cani antidroga, hanno infatti trovato nella casa dell’uomo (una villa) tre panetti di hashish per un peso di circa 300 g e circa 50 g di cocaina, di cui una parte servita a strisce su un piatto pronta per essere consumata. A ciò si aggiungono 2 mila euro suddivise in banconote da 50 e 20 euro, un assegno bancario da 2 mila euro e una bilancia elettronica. Addosso all’uomo i Poliziotti hanno trovato altri 265 euro in contanti.

L’operazione è stata portata a termine dopo un periodo di pedinamento e osservazione dei due residenti ad Artena. Poco prima dell’arresto i Poliziotti hanno fermato anche un’altra persona che si allontanava dalla casa della coppia con 0,9 g di cocaina.

Lascia un commento
Tags:

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*