Il provvedimento della Questura è stato eseguito stamattina

Si abbassano le serrande di un bar di Artena. Anche questa volta il provvedimento della Questura di Roma, emesso a seguito di attività dei Carabinieri, è accompagnato da un annuncio affisso sulla serranda del locale. Non viene riportata la motivazione ma è facile presumere che il provvedimento sia ai sensi dell’art. 100 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza. Il pubblico esercizio rimarrà chiuso per dieci giorni da oggi, così come disposto dal provvedimento notificato questa mattina dai Carabinieri.

Aggiornamento del 9/2/19 – Un comunicato dei Carabinieri afferma: “Il provvedimento è scaturito dalle varie segnalazioni pervenute al numero d’emergenza 112 e ai numerosi servizi di controllo del territorio che i Carabinieri hanno eseguito, riscontrando, proprio nel bar in questione, la frequentazione assidua di numerosi avventori con precedenti penali in materia di droga, di reati contro il patrimonio e di reati contro la persona, facendolo diventare quale abituale luogo di ritrovo”.

Lascia un commento

Comments are closed.