Il consorzio con sede a Genzano di Roma ha vinto la gara per il servizio dei prossimi due anni

Nei prossimi due anni gli alunni larianesi saranno portati a scuola dal Consorzio Ecos. L’azienda con sede a Genzano di Roma è risultata infatti vincitrice dell’appalto per il trasporto scolastico nel territorio del Comune di Lariano. Il contratto ha la durata di due anni e terminerà quindi nel 2021. Il consorzio ha vinto la gara offrendo un ribasso dell’8,75% a fronte del ribasso dello 0,96% offerto dalla Caliciotti bus srl (seconda classificata). Il contratto d’appalto ammonta a 152 mila euro e sarà parzialmente pagato dagli utenti. Il costo del trasporto, stabilito dal Comune, è infatti di 200 euro l’anno ad utente.

Cosa diversa per il trasporto degli alunni con disabilità. Il servizio è organizzato dal Distretto socio-sanitario RM6/5 costituito dai Comuni di Velletri e Lariano, presso le strutture distrettuali. Per usufruirne è necessario presentare un’apposita domanda. Il servizio riguarda il trasporto scolastico e di attività di trasporto per le attività ricreative, sportive, culturali e didattiche previste svolte in orario scolastico presso altre strutture per alunni con disabilità certificata ai sensi dell’art. 3 comma 3 della legge 104/1992. La gara per individuare il gestore del servizio è ancora in corso: il 9 settembre si chiudono i termini per presentare offerte.

Lascia un commento

Comments are closed.