Durante la riunione di mercoledì mattina si è trovata la quadra per l’assegnazione delle palestre e dei campi

È settembre ed è tempo di riprendere le attività sportive. E con esse è anche tempo di assegnare gli spazi comunali: palestre, campi esistenti e futuri in cui le molte associazioni artenesi fanno praticare lo sport a tanti atleti. A convocare tutti per concordare le divisione degli spazi ad Artena è stato il vice sindaco Loris Talone, con delega allo Sport. La riunione si è tenuta mercoledì mattia e, da quanto ci racconta, ha visto la partecipazione di tutte le associazioni attive sul territorio comunale.

Durante l’incontro coordinato proprio dal vice sindaco, sono state analizzate le problematiche delle associazioni che, insieme al vice sindaco, hanno trovato la quadra delle assegnazioni sia per le palestre sia per gli impianti sportivi disponibili. Quando poi sarà disponibile il campo dello stadio e quello del Colubro, gli orari saranno migliorati. Loris Talone ha inoltre annunciato la volontà di creare una Consulta dello Sport, della quale faranno parte le varie associazioni, che hanno espresso la propria soddisfazione per l’iniziativa intrapresa dall’amministratore. Anche nello sport pare quindi che si possa iniziare un cammino di cooperazione, anche istituzionale, come già hanno fatto (autonomamente) diverse associazioni culturali, di promozione sociale e di volontariato artenesi, colleferrine e coresi che si sono riunite in una rete.

Loris Talone

Risolta la problematica delle assegnazione degli spazi, rimane aperta la questione dei canoni delle palestre. Per ora i canoni e regolamenti rimangono quelli che sono ma non è esclusa una revisione che è da anni chiesta dalle stesse associazioni sportive. “Mi ha fatto piacere – ha detto Talone – che la associazioni abbiano trovato una perfetta sinergia sia negli orari sia nei giorni di attività, beneficiando così delle strutture in modo concertato. Sono felice che finalmente si è fatto un passo avanti in questo settore – ha aggiunto il vice sindaco -, dando finalmente importanza anche allo sport, che è un settore importante per dare a questa società un esempio positivo di educazione e di spirito di comunità”.

Lascia un commento

Comments are closed.