Le Consigliere comunali di Artena l’hanno inaugurata insieme al Sindaco

Anche Artena ha una “panchina rossa”. Come ce l’ha Lariano (per un’iniziativa del centro destra), come ce l’ha Milano e come tanti altri Comuni in Italia. In questi anni in cui parla molto di violenza di genere (nella zona recentemente con significati alterni che vedono vittime soprattutto le donne ma qualche volta anche gli uomini), la “panchina rossa” è diventata un simbolo per fare risaltare la necessità di lottare contro questa violenza.

Ad Artena il simbolo è arrivato per volontà delle Consigliere comunali che sabato pomeriggio l’hanno inaugurata insieme al sindaco Felicetto Angelini. La panchina è stata installata nel prato vicino al Granaio Borghese durante un’iniziativa che ha celebrato la “Giornata nazionale contro la violenza di genere”. Un’iniziativa, per dirla con le parole del Sindaco Angelini, in cui essere “tutti uniti per dire basta al vergognoso fenomeno della violenza sulle donne”.

Lascia un commento

Comments are closed.